Intelligenza Artificiale, Realtà Virtuale e Intelligent Things!
15608
single,single-post,postid-15608,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Intelligenza Artificiale, Realtà Virtuale e Intelligent Things! Siete sicuri che il Futuro sia così lontano?

11 Gen Intelligenza Artificiale, Realtà Virtuale e Intelligent Things! Siete sicuri che il Futuro sia così lontano?

1Nel primo post della nostra rubrica “How To Start a Startup” vi abbiamo suggerito come avviare i primi passi per creare una Startup di successo e vi abbiamo detto che il primo #Step da superare riguarda la creatività, le Idee. Vi abbiamo girato anche il consiglio degli esperti che hanno contribuito alla crescita di Startup come AirBnB.
Ma per potere urlare “Eureka”, come l’Archimede Pitagorico di Paperopoli, ed essere sicuri di aver trovato la Business Idea di successo dovrete prima validarla. Dovrete, cioè, verificare che sia veramente innovativa e, come si direbbe in gergo, che possa diventare Market Fit.
The Million Dollar Question: la vostra idea/prodotto corrisponde ad un’esigenza di un mercato che vi garantisca un processo di vendita ripetibile?
Per rispondere alla domanda – e risparmiare tempo e denaro – vi suggeriamo di dare uno sguardo al Futuro e di passare, quindi, al secondo #Step ovvero indagare quali saranno i prossimi trend di mercato su cui è concentrata l’attenzione di Acceleratori ed Investitori (come ci racconta Wired nell’ultimo numero di Dicembre).
Vi sembra difficile? Niente paura. Per capire cosa accadrà e verso cosa sono orientati i mercati vi basterà andare al Cinema e guardare film come Wally E, Big Hero 6 o – per i più maturi – Terminator e Minority Report per capire che Robotica, Intelligenza Artificiale e Realtà Virtuale sono tra gli 8 Startup Trends citati da Digital Magazine CIO da tenere sott’occhio nel 2017 .
Buon Ritorno al Futuro!

Ps Avete riconosciuto nell’infografica la DeLorean, no?

1Comment
  • Umberto Culella
    Posted at 07:03h, 12 aprile Rispondi

    Bella sfida, Fra scherzo e realtà.

    P.S: Certo che ho riconosciuto​ la DeLorean, ho letto l’articolo anche per questo :-)

Post A Comment